Non sarà la Settimana della moda, ma a giudicare dagli eventi e dalle iniziativa in programma non ha nulla da invidiarle. Si rinnova da quattro anni l’appuntamento a livello mondiale con la moda by night. La Vogue Fashion night out è infatti divenuto una tappa irrinunciabile per i patiti del fashion style, dell’arte e del glamour. Una notte bianca dedicata alle griffe più acclamate che organizzano eventi ed iniziative aperte a tutti. È una moda che sfila sotto le stelle e che prevede l’apertura straordinaria di negozi dei marchi più famosi e ammirati, all’interno dei quali non solo sarà possibile acquistare prodotti limited edition, ma saranno anche allestite serate all’insegna delle performance e della musica live.

Ecco tutte le iniziativa da non perdere:

MILANO

Ad aprire le danze nel nostro paese sarà la capitale della moda, Milano, durante la serata del 6 settembre. Nel quadrilatero in cui si concentrano i negozi più ambiti e le vetrine che fanno sognare milioni di fashion victims, saranno diverse le iniziative organizzate.

– Passeggiata notturna attraverso i vicoli più caratteristici di Brera all’insegna della cultura: sono tre gli itinerari alla scoperta del popolare quartiere e per partecipare c’è bisogno di prenotarsi entro il 5 settembre. Tutte le informazioni sono reperibili al seguente link.

Progetto Tierra! della Lavazza: tra le iniziative di solidarietà c’è quella promossa dalla società di tostatura di caffè Lavazza. Nei negozi sarà possibile acquistare le lattine firmate da sei degli artisti della moda contemporanea contenenti la miscela di caffè solidale e sostenibile: Marni, Roberto Cavalli, Missoni, Etro, Versace e Moschino. Il ricavato sarà devoluto all’associazione partner dell’Onu, Fashion4development

Red Passion Talent Prize: il premio istituito da Campari, azienda leader dell’aperitivo tinto di rosso è volto a promuovere la creatività della moda giovanile. Sarà premiato, infatti, Givanni Serra, il giovane stilista tra quelli arrivati in finale e scelto dagli utenti di Vogue.

Samsung: saranno acquistabili inoltre le cover del nuovo Galaxy III firmate dalle grandi firme internazionali come Roberto Cavalli, Valentino, Pirelli PZero e 10 Corso Como: parte del ricavato andrà in favore delle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna.

 

ROMA

La festa ed il glamour si sposteranno nella cornice di via Condotti e piazza di Spagna giovedì 13 settembre. Oltre alle iniziative già previste a Milano, come l’acquisto delle lattine Tierra della Lavazza e della cover personalizzata per l’ultimo modello Samsung, questi sono gli altri imperdibili appuntamenti:

Patrizia Pepe per l’Emilia. la serata si apre con l’aperitivo nella boutique di Patrizia Pepe: con il sottofondo della musica del dj Boosta dei Subsonica sarà possibile acquistare la maglietta limited edition “ Fly me on the moon” il cui ricavato anche in questo caso sarà devoluto in favore delle vittime del terremoto in Emilia.

Associazione internazionale di via Margutta: nella celebre strada artistica ed eclettica della capitale, via Margutta, sono previste alcune performance artistiche: canto, danza a acrobazie trasformeranno quest’angolo di città nel palcoscenico per il talento e l’arte in ogni sua sfaccettatura.

AltaRoma: prevista un’esibizione artistica a sorpresa a metà tra il classico e l’avanguardia. Tutte le informazioni, tra cui luogo e orario esatti, saranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito.

 

FIRENZE

Ultima tappa per il tour del fashion sarà la città simbolo e culla del Rinascimento il 18 settembre. Anche qui sarà possibile dedicarsi al sociale e acquistare il caffè Lavazza e le cover Samsung.

Arte in Vetrina: l’Associazione Antiquari di Firenze con il patrocinio di Confcommercio esporranno all’interno delle gallerie, contrassegnate da un filo rosso di riconoscimento delle autentiche opere d’arte ispirate al materiale più prezioso soprattutto in campo antiquario, l’oro. L’iniziativa ha lo scopo di riscoprire e promuovere l’arte di artigiani e restauratori molto radicata all’interno della città.

Fashion Flash Farm: quindici stilisti emergenti, rigorosamente made in Italy, avranno la possibilità di far sfilare le proprie creazioni all’interno dello storico Palazzo Antinori.

 

Tafter seguirà per voi l’evento nella capitale, ma vi consigliamo di scendere in piazza voi stessi e di perdervi tra le vie cittadine di persona, per ammirare le strade della moda, assicurandovi così uno dei prodotti limited edition o assistendo alle performance artistiche più glamour dell’anno.

 

Per tutte le informazioni il sito della Vogue Fashion Night Out è costantemente aggiornato.