Con i suoi due milioni di abitanti Vienna è una delle metropoli più vivaci del Nord Europa. Di cultura, musica, caffè, divertimenti e hotel Vienna ne è ricca e mai abbastanza saranno gli svaghi, le curiosità e le sorprese che troverete una volta giunti a destinazione.
Con un centro storico dichiarato patrimonio dell’UNESCO, la capitale austriaca si presenta all’Europa come un luogo che pullula di tradizioni in grado di travolgervi nel ritmo della vita cittadina.

 

In nessun’altra città europea, infatti, storia e modernità si amalgamo alla perfezione come nel caso di Vienna: non solo nei palazzi e nelle piazze, ma anche negli oltre 650 caffè sparsi ovunque in città che siano salotti in stile imperiale con legno lucido dal pavimento al soffitto e camerieri rigorosamente in livrea bianca, ai più moderni caffè universitari, con connessioni wi-fi gratuite e una varietà di cocktail esilarante.

Composta da 23 distretti che si dispiegano a spirale dal centro (primo distretto) fino alla periferia, Vienna è attraversata ad est dal Danubio e comprende al suo interno un’isola, creata artificialmente per evitare inondazioni, completamente adibita a parco dove i cittadini si rilassano o praticano sport e dove, per 3 giorni l’anno (a fine giugno) viene celebrata la Donauinselfest (festa dell’isola del Danubio) in cui star della televisione, dello sport e del cinema nazionale vengono invitate a salire nelle decine di palchi allestiti per l’occasione creando uno spettacolo davvero irripetibile.

[vimeo 45779450 w=600 h=338]

Non a caso, già per il secondo anno consecutivo, Vienna è stata eletta capitale più vivibile del mondo. Surclassando le altre 221 rivali, la città austriaca è stata considerata dall’ azienda di consulenza internazionale Mercer quella con maggior rispetto per l’ambiente, clima politico, sociale ed economico, servizi sanitari, possibilità di istruzioni e infrastrutture come la rete di trasporto pubblica, approvvigionamento idrico ed elettrico nonché miglior offerta rtistico-culturale.

Scoprite con noi come arrivare a Vienna, i luoghi più originali da visitare, la musica dal vivo da ascoltare e le tradizioni culinarie da assaggiare. A primavera, accarezzati dalla mite brezza proveniente dal Danubio, passeggiare per Vienna si potrà rivelare un’esperienza più unica che rara.
Nostalgica e romantica, ordinata ma allo stesso tempo chiassosa, lasciatevi consigliare da Tafter sulle principali attrazioni della città. Non ne rimarrete delusi