L’amore per la musica non passerà mai di moda. Tra i corsi e i ricorsi di note e generi musicali, quelli che stiamo attraversando sono senza dubbio gli anni della riscoperta dei vinili. Che siano trentatré o quarantacinque giri, gli ingombranti ma affascinanti enormi dischi neri sono tornati in auge e vengono molto ricercati, soprattutto quando al loro interno racchiudono brani di musica indipendente.

Proprio per celebrare la musica indipendente e i negozi che la distribuiscono al grande pubblico, 700 solo negli Stati Uniti, un commesso di uno di questi store, Chris Brown, ha istituito il Record Store Day, una giornata dedicata a tali spazi, alle loro note in sottofondo e ai tanti appassionati che li frequentano quotidianamente. Quest’anno i festeggiamenti cadono il 20 aprile (la data coincide infatti ogni anno con il terzo sabato del mese di aprile) e il programma previsto in giro per il globo è denso di appuntamenti e mostre d’arte dedicate.

I negozi che parteciperanno all’iniziativa saranno riconoscibili grazie ad un timbro esposto in vetrina: l’elenco degli shop indipendenti che aderiranno in Italia è disponibile nel sito dedicato alla manifestazione; la maggior parte di questi sono concentrati nella città di Perugia.

A Napoli sarà proiettato, presso il Palazzo delle Arti, il film “Last Shop Standing – The Rise, Fall and Rebirth of the Independent Record Shop” di Pip Piper che racconta l’ascesa dei negozi dei dischi dagli anni sessanta ad oggi: musicisti d’eccellenza tra cui Paul Weller, Billy Bragg, Johnny Marr, Norman Cook, Nerina Pallot, Richard Hawley e Clint Boon; racconteranno la storia musicale dal rock’n’roll al punk.

http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=49181598&force_embed=1&server=vimeo.com&show_title=0&show_byline=0&show_portrait=0&color=ff9933&fullscreen=1&autoplay=0&loop=0

L’appuntamento a Milano invece è presso il Teatro del Verme che si trasformerà in un’autentica piazza della musica: sarà allestito un Music Crossing Corner in cui sarà possibile dialogare con personalità del settore discografico ed esperti di vinili. Anche in questa occasione sarà proiettato “Last Stop Standing”.

Nella home page troverete invece la lista, decisamente più corposa, dei negozi partecipanti negli Stati Uniti, dove gli eventi organizzati sono variegati e prevedono premiere, concerti, proiezione di documentari. Tutte iniziative ad ingresso gratuito e che non si concentreranno solo nella giornata del 20 aprile, ma che si svolgeranno nell’arco di tutta questa settimana.

L’ambasciatore ufficiale di questa edizione 2013 sarà Jack White, dei White Stripes. Il gruppo ha deciso di ristampare per l’occasione, a dieci anni dall’uscita, il suo album Elephant, in versione LP in vinile nero e rosso da un lato e bianco dall’altro. Un’edizione speciale è prevista anche per il cd dei Pink Floyd, del disco “See Emily Play Pink Vinyl” che sarà venduto in edizione limitata, con una copertina realizzata da Syd Barrett.