Un viaggio nella Cina contemporanea e nella sua complessa società è quello che ci propone Alain Delorme, fotografo parigino, classe ’79, nella sua serie “Totems”.
Mucchi di oggetti come sedie, fiori, taniche di acqua, cassette, palloncini, che testimoniano un’economia in piena espansione sulle spalle di una forza lavoro che è l’artefice strenuo del miracolo cinese. I colori dalla vivacità artificiale, contrastano volutamente con la realtà affatto patinata che Delorme ritrae.

Visita il sito di Alain Delorme